richiesta apertura strada sp 477 dal 27 ottobre al 3 novembre (settimana defunti)

richiesta apertura strada sp 477 dal 27 ottobre al 3 novembre (settimana defunti)

venerdì 13 ottobre 2017 – 10:09
Da: castellucciodinorciaonlus
A: Provincia Perugia
Cc: giampiero.bondi@provincia.perugia.it [Header completo] “Comune Norcia , regione.giunta@postacert.umbria.it
[Header completo]

Spettabile Provincia di Perugia ed Onorevoli Amministrazioni,

con la presente, in nome e per conto degli associati della Onlus scrivente, siamo cortesemente a chiedere l’apertura al transito degli autoveicoli della SP 477 (Norcia-Castelluccio) per la settimana ove ricadrà la commemorazione dei defunti ed il triste anniversario del terremoto del 30 ottobre che ha devastato il nostro paese.

L’esigenza della presente richiesta risiede nella circostanza che è tradizione per la nostra popolazione recarsi al cimitero durante quella settimana (si precisa che il cimitero è ubicato fuori dalla zona rossa ed agibile). Inoltre, vorremmo potere recarci nel nostro paese il giorno della tragica ricorrenza per sentirci uniti nello stesos dolore.

Confidando nella comprensione e disponibilità delle S.V., si resta in attesa di ricevere un cortese, quanto urgente, riscontro, al fine di potere dare indicazioni alla nostra esiliata Comunità.

Con i nostri migliori saluti.

#cosafacciamo_castelluccioonlus
by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-10-13 13:15:27


Esito incontro del 9 ottobre 2017 tra la Comunità di Castelluccio ed il Sindaco di Norcia

✅ Esito incontro del 9 ottobre 2017 tra la Comunità di Castelluccio ed il Sindaco di Norcia

❌ VIABILITÀ
Da lunedì 16 ottobre la strada verrà chiusa, e ad oggi non si sa ancora quando sarà riaperta (si parla di settimane). Nel frattempo potrà essere utilizzata (con mezzi adeguati) la strada di Campi.

❌ DEMOLIZIONI
Terminate le demolizioni che porteranno ad arrivare alle scuole, il Sindaco ha garantito che ci sarà un’accelerazione nelle procedure in quanto non si ricorrerà alla richiesta di liberatorie da parte di tutti i proprietari degli immobili interessati. Nel frattempo è stato autorizzato il sito temporaneo per lo smistamento delle macerie che verrà realizzato in zona “le monache” vicino al fitodepuratore.
Abbiamo fornito la nostra collaborazione nel rintracciare tutti gli eventuali proprietari, per far sì che le demolizioni procedano il più velocemente possibile.

❌ ATTIVITÀ PRODUTTIVE, PARCHEGGI, AREA CAMPER
Per l’attività in piazza sono state fatti gli appalti, quindi entro l’inverno verranno effettuati i lavori.
Per il “Deltaplano”, a seguito di un incontro tra Comune, Regione Umbria, Protezione Civile Nazionale, Ministero dell’Ambiente e Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, si è deciso di ridurre sensibilmente le dimensioni dei fabbricati, spostando sotto la Piazza (nel fabbricato di fianco a dove è stato posizionato il tendone dei ristoratori) la Proloco e la Prodelta e valutando se esistono ristoranti che partendo quanto prima con i lavori di riparazione dei danni, possono rinunciare alla delocalizzazione.
Per quanto riguarda il parcheggio da realizzare vicino al “deltaplano”, con annessa area camper, c’è stata la contrarietà dei Ministeri per cui hanno pensato di optare per un allargamento della strada “delle cavalle” in modo da avere una corsia per la sosta delle auto e l’altra per il senso unico come veniva fatto gli scorsi anni in estate.
Anche “l’area camper” dovrebbe essere spostata, ma ancora non è stata individuata la nuova a area da destinare ai camper per i non residenti ed eventualmente per la ricettività turistica di Castelluccio che è fortemente ridotta rispetto a prima del terremoto.

❌ PIANO INTEGRATO DI RECUPERO
Non è stata ancora individuato il perimetro del PIR, ossia gli edifici che per essere ricostruiti dovranno rispondere ai requisiti imposti da tale Piano (altezza, forma delle coperture, aspetto estetico in generale, ecc.); sicuramente (poiché previsto nelle Ordinanze) i fabbricati che vanno risistemati senza demolizione possono essere esclusi da tale Piano e quindi partire da subito con i lavori di riparazione. Chi invece rimane dentro il Piano dovrà aspettare l’approvazione dello stesso (secondo il Sindaco ciò avverrà in massimo 6 mesi).

❌ SAE (Casette per i residenti)
Le SAE da costruire, secondo i dati in possesso del Comune, sono 8:
4 per coloro che vivono stabilmente a Castelluccio e 4 per coloro che, avendo inagibili sia la casa di Castelluccio che quella di Norcia, hanno optato per avere la SAE a Castelluccio.
Abbiamo chiesto di sapere i nomi di coloro che avranno la casetta, in modo da consentire ad ognuno di poter programmare la propria vita; il Sindaco ha detto di non conoscere i nomi, ma che entro 10 giorni tali nomi saranno resi pubblici
Verrà installato il prefabbricato con 24 camere a bagno annesso a favore delle attività commerciali che non avranno diritto alla SAE.
Le SAE verranno costruite quasi sicuramente nel versante del monte Veletta, mentre il container potrebbe essere posizionato nell’area delle scuole.

❌ DONAZIONI PER CASTELLUCCIO
Il sindaco ci ha comunicato che ci sarebbe una donazione per Castelluccio di circa € 400.000,00 dal Trentino/Friuli per la costruzione di un edificio ad uso collettivo, da poter affiancare al nostro progetto del Centro di Aggregazione per cercare di realizzare, insieme, una struttura che oltre ad essere ad uso temporaneo possa restare anche dopo la ricostruzione di Castelluccio.

#cosafacciamo_castelluccioonlus
by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-10-11 21:01:04


*** A TUTTI I CASTELLUCCIANI

📍📍*** A TUTTI I CASTELLUCCIANI
COMUNICAZIONE IMPORTANTE***📍📍

MASSIMA CONDIVISIONE

Incontro con il Sindaco del Comune di Norcia

LUNEDÌ 9 OTTOBRE alle ore 17:30 presso il centro polifunzionale “Boeri” ci sarà un incontro aperto con il Sindaco del Comune di Norcia a cui sono invitati tutti i Castellucciani.

Auspicando la maggiore partecipare possibile, vi chiediamo di dare massima diffusione alla notizia.

#cosafacciamo_castelluccioonlus


by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-10-05 17:24:04


Resoconto riunione del 12 luglio 2017 tra l’amministrazione del Comune di Norcia (Sindaco e tutti gli

Resoconto riunione del 12 luglio 2017 tra l’amministrazione del Comune di Norcia (Sindaco e tutti gli
assessori) e le rappresentanze di Castelluccio di Norcia (Giovanni Perla per la Onlus, Roberto Pasqua per la
Comunanza, Diego Pignatelli per la Proloco e Gianni Coccia per gli agricoltori).
In corsivo abbiamo messo le risposte del Sindaco alle nostre domande.
Ci stiamo già muovendo per il diritto alle SAE e abbiamo incaricato uno studio legale per i chiarimenti su normativa e prassi che si applica in questi casi per dirimere le incertezze sulla effettiva portata di tale diritto.

Credo che sia un buon inizio, noi faremo la nostra parte, ma dovremo mostrarci UNITI e COMPATTI e con le
stesse idee, ALTRIMENTI presteremo sempre il fianco a chi non ha a cuore le sorti di Castelluccio.

NOI le abbiamo a cuore ❤️
#cosafacciamo_castelluccioonlus




by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-07-13 19:25:53


Castelluccio e le sue bellezze, sono patrimonio dell’umanità. Senza i Castellucc…

Castelluccio e le sue bellezze, sono patrimonio dell’umanità. Senza i Castellucciani, che per secoli hanno avuto cura di questi luoghi, oggi non ci sarebbe alcun patrimonio.

Da Castellucciani, in questi anni ci siamo impegnati per preservare il nostro paese e le sue caratteristiche. Ora più che mai. Sono mesi che lottiamo per tornare a VIVERE quelle che sono le nostre radici e, passo dopo passo, siamo sicuri che ci riusciremo grazie all’aiuto di TUTTI.

Siamo stati feriti e abbandonati, siate pazienti nei nostri confronti e, soprattutto, RISPETTATECI più di quanto altri non fanno.
Siamo ben contenti di riavervi con noi, ma non appoggeremo mai la mercificazione della nostra immagine né tantomeno il turismo delle macerie.
Turista, ti accogliamo a braccia aperte e ti vogliamo consapevole!

#cosafacciamo_castelluccioonlus



by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-07-06 06:55:00


Dal TG3 Regione Umbria….


Dal TG3 Regione Umbria.
A 10 mesi dal primo sisma, le persone ancora non conoscono la nostra situazione e si stupiscono dei disagi.
🚨📢 TURISTA, INFORMATI DIRETTAMENTE DALLE ISTITUZIONI LOCALI: Per la vita di Castelluccio di Norcia ONLUS, Comunanza Agraria Castelluccio, Pro Loco Castelluccio 👍🏻

Grazie a Gianluca e Enzo il “biondo” 😊
#cosafacciamo_castelluccioonlus


by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-07-01 19:10:56


Dopo il polverone dei giorni scorsi, ci siamo presi un momento di silenzio per r…

Dopo il polverone dei giorni scorsi, ci siamo presi un momento di silenzio per riflettere.
Possibile che sia così difficile far sentire la nostra voce?
🙄🙄🙄🙄
PER FORTUNA, non siamo soli.😍
Le navette 🚌🚨sono partite, aimé..nonostante la TOTALE disapprovazione dei castellucciani.
Ma non siamo rimasti in disparte 📢
Grazie a chi, da stamattina, è impegnato per INFORMARE, CONDIVIDERE e COINVOLGERE coloro che hanno deciso di usufruire del servizio e, soprattutto, di RIFIUTARLO (per SOSTENERE la nostra protesta).
QUESTO è il turismo che ci piace..quello che ci RISPETTA!
🌸🌸🌸🌸🌸🌸🌸🌸🌸🌸🌸
#cosafacciamo_castelluccioonlus






by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-07-01 16:17:48


Fioritura Castelluccio, comunità contraria alle navette: ‘No al turismo delle macerie’

NO AL TURISMO DELLE MACERIE

http://www.umbria24.it/attualita/fioritura-castelluccio-comunita-rivolta-le-navette-no-al-turismo-delle-macerie
#cosafacciamo_castelluccioonlus

Fioritura Castelluccio, comunità contraria alle navette: ‘No al turismo delle macerie’

Proloco, onlus nata dopo il sisma e Comunanza agraria compatte contro i pulmini di turisti: «Si poteva aspettare la riapertura della strada l’8 luglio»
by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-06-29 15:27:18


Navette per Castelluccio, definiti i dettagli | Esplode la polemica – Tuttoggi

Perché questa corsa affannata solo all’ultimo minuto quando da mesi – non vogliamo neanche ricordare quanti perché fra poco dovremo dire anni-, tutto era talmente burocratizzato da far sembrare assurde simili richieste?

🚵🏻‍♀️🚌🚧
#cosafacciamo_castelluccioonlus

Navette per Castelluccio, definiti i dettagli | Esplode la polemica – Tuttoggi

Quattro corse al mattino e quattro al pomeriggio sia sabato che domenica, navette gestite dalla Pro loco di Norcia | I castellucciani sul piede di guerra
by Per La Vita Di Castelluccio Di Norcia Onlus il 2017-06-29 10:55:41